Vita di Campagna

La campagna rappresenta uno dei posti dove si possono meglio ricaricare le pile dato che ognuno di noi ha la sua parte biologica che non può essere dimenticata. Così sedersi all’ombra di un albero a leggere un libro, zanzare permettendo, è sempre uno dei miei hobby preferiti. 

Ma la campagna è anche un luogo di lavoro e di produzione!

Da quando sono piccolo sono stato abituato a coltivare i campi, curare l’orto, dare da mangiare agli animali, e apprezzare il sapore della frutta e della verdura colti direttamente dalla terra.

La nostra piccola campagna, nella quale si è sempre coltivato mais e orzo nei campi e ogni tipo di frutta e verdura nei dintorni della casa, negli ultimi anni è più conosciuta come la casa dei gatti perché ha accolto decine di gatti abbandonati.

Se vi capiterà di passarci vicino non potrete non notare la strada dei ciliegi dove sono state piantate molte piante selvatiche che rendono la strada assolutamente originale.

Consiglio a tutti quelli che vogliono fare una vacanza alternativa senza spendere nulla questo sito: Wwoof! Mi ha permesso di lavorare per tre settimane in Giappone in mezzo ai campi e alla natura coltivando ananas.

.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *